Lamiere Forate

Le Lamiere Forate trovano impiego in moltissimi settori grazie al fatto di essere molto versatili e possono essere realizzate in una vasta gamma di materiali.

Caratteristiche

resistenza, permeabilità, trasparenza

Impiego

utilizzate per filtraggio, separazione, protezione, insonorizzazione, decorazione, lavaggio, essicazione, altro. Impiegate nelle industrie chimiche, alimentari, minerarie, automobilistiche, e in zuccherifici, cave, cementifici, cantieri, distillerie e in molti altri settori

Materiali

acciaio inox o inossidabile (AISI 304, AISI 304L, AISI 316L, AISI 310, AISI 321 – AISI 430 – AISI 904), acciaio al carbonio (FE360 – FE510), zincato, acciaio alta resistenza (FE610 – S700 – VELDOX 700), polipropilene, polietilene, pvc monel, inconel, hastelloy, alluminio (lega 1050, lega 5754), cupronichel, nichel, duplex, superduplex, ottone, rame, titanio e altro

Certificati

i materiali possono essere corredati da certificati di analisi chimica e prove meccaniche

Formati delle Lamiere

mm 1000×2000 – mm 1250×2500 – mm 1500×3000 – formati su disegno del cliente – (bordi e zone forate a richiesta)

Spessori

da 0,4 mm a max 20 mm

Tipologia di Foro

fori tondi, fori quadri, fori oblunghi, fori imbutiti, fori fantasia, fori romboidali.

In Stock

formati mm 1000×2000 – 1250×2500

AISI 304 – AISI 316 – ferro – alluminio

Per motivi tecnici di costruzione degli stampi, la distanza tra i punzoni può essere doppia o tripla rispetto al passo di perforazione. Pertanto, in talune lavorazioni, solo dopo il secondo e talvolta dopo il terzo colpo si ottiene il completamento del disegno di perforazione. Lo stesso vale per la fine della zona forata.

Si possono eseguire l’inizio e la fine regolari in molte perforazioni purché preventivamente concordato.

Dettagli Tecnici


Nelle lamiere forate il senso di perforazione è di regola allineato con il lato maggiore del foglio. La disposizione inversa deve essere specificatamente richiesta.

Disposizione Standard
Disposizione su Richiesta

In generale, le lamiere standard fino a 2 mm di spessore, hanno bordi pieni minimi solo sui lati lunghi.

Le lamiere perforate da 3 mm di spessore hanno bordi pieni minimi sia sui lati corti che sui lati lunghi. Su specifica richiesta possiamo fornire anche lamiere con bordi diversi. Consulta il nostro catalogo per maggiori informazioni

È possibile richiedere lamiere microforate, bordi o zone non forate particolari all’interno della lamiera tramite invio di un disegno o di specifiche tecniche.

Bordi Perimetrali
Bordi solo sui lati lunghi

Al processo di perforazione fa seguito la spianatura, che rende le lamiere piane grazie al peso dello stampo della pressa. 

Per talune produzioni si realizzano fori di fissaggio, pieghe, dischi, curvature, se preventivamente concordate in fase d’offerta.

RICHIEDI INFORMAZIONI E QUOTAZIONI

Contattaci Subito